Un nuovo rimedio per l’incontinenza dopo prostatectomia radicale?

All’Università di Innsbruck hanno messo a punto una nuova tecnica per risolvere il problema dell’incontinenza urinaria dopo prostatectomia radicale. Con uno studio preliminare su cadavere sono stati individuati i tempi chirurgici per posizionare in sicurezza uno sling suburetrale in polipropilene per via transotturatoria. Mediante un accesso perineale in posizione litotomica si isola il uretra spongiosa…