La biopsia prostatica a “saturazione”… probabilmente troppo per la prima volta

La biopsia prostatica a “saturazione”, che consta di almeno 20 prelievi, aumenta la detection rate di cancro alla prostata dopo una prima biopsia negativa [1] anche quando eseguita in anestesia locale e in ambulatorio [2]. Il gruppo di Cleveland ha tuttavia dimostrato che se è utilizzata come primo approccio diagnostico non aumenta significativamente, rispetto ai…