E’ ORA DI CAMBIARE IL TRATTAMENTO DEL SEMINOMA IN STADIO I ?

…è il titolo di un interessante editoriale del J Hematol Oncol pubblicato quest’anno da Bosl e Feldman, gli oncologi genitourinari del MSKCC. Il punto di partenza è la presentazione dei risultati all’ASCO del 2008 di un importante studio prospettico randomizzato di fase III che compara RT e un ciclo di carboplatino come trattamento adiuvante in…

PROSTATECTOMIA RADICALE. UN TRATTAMENTO STANDARD

  Lo studio di Bill-Axelson pubblicato sul NEJM nel 2005 è al momento l’unica prova di discreta qualità scientifica della superiorità della prostatectomia radicale (RP) contro la sola osservazione ovvero la terapia ormonale alla progressione metastatica. I risultati pubblicati si riferivano a una mediana di 8.2 anni di follow up e dimostravano un incremento della…

PROSTATECTOMIA ROBOTICA. DOVE STIAMO ANDANDO ?

Di fronte a un intervento di prostatatectomia radicale robotica (RALP), lo spettatore rimane affascinato. La magnificazione dell’immagine, il campo esangue e l’eleganza dei movimenti del robot fanno realmente credere che il trattamento chirugico del cancro alla prostata stia per cambiare per sempre. I detrattori della RALP riportano che negli Stati Uniti sta avvenendo una continua…

Il testosterone e il cancro alla prostata. Esiste realmente una associazione ?

Il concetto che gli ormoni sessuali abbiano un ruolo nella patogenesi del cancro alla prostata deriva da numerosi studi di biologia di base ma soprattutto dall’evidenza clinica. Infatti, come è noto a tutti, la deprivazione androgenica è in grado di “congelare” la malattia per un periodo più o meno prolungato. Più recentemente, il PCPT ha…

La microlitiasi è più frequente nei soggetti con familiarità per tumore al testicolo

Una pubblicazione recente ha evidenziato che in soggetti sani la presenza della microlitiasi non aumenta il rischio di tumore al testicolo [1]. Nei pazienti subfertili o con una storia di neoplasia testicolare controlaterale o di criptoorchidismo, la microlitiasi è invece un importane fattore predittivo. In questo soggetti l’autopalpazione del testicolo è una importante misura preventiva…